Figli all’università: open day per mamme e papà

Università
A Milano un Open day per i genitori invece che per gli studenti

Un open day per informare e rassicurare i genitori, invece dei potenziali studenti. Alla Bicocca a Milano si sono inventati una giornata molto speciale, pensata solo per mamme e papà interessati alle scelte dei figli che si iscrivono all’università.

D’altronde, è ormai un dato acquisito l’ingombranza dei genitori verso quelli che spesso sono figli unici e sui quali è indirizzato un forte senso di protezione. Con la scusa di affiancarli in questa delicata scelta, docenti e esperti di recruiting sono abituati a rispondere alle telefonate dei genitori, a confrontarsi con loro nei colloqui, mentre i loro figli – destinatari dell’offerta scolastica e teoricamente abbastanza grandi per occuparsi di queste cose – o non si vedono oppure tengono la bocca chiusa.

Così, per fare di un vizio una virtù, ecco l’idea di aprire l’università alle mamme e ai papà: sabato 4 febbraio, di mattina, immatricolazione, test di ammissione, piani di studio, futuri sbocchi lavorativi non avranno più segreti e i genitori potranno sfogare ansie e curiosità, appagando il loro bisogno di essere alla giusta distanza dai figli, non indifferenti ma neppure soffocanti.

L’ufficio orientamento ha distribuito un questionario ai genitori per conoscerli meglio e per capire cosa li spinge a seguire i ragazzi all’inizio della carriera universitaria: il profilo tipo è una madre tra i 51 e i 60 anni, con un alto grado di scolarizzazione. Loredana Garlati, delegata del Rettore per l’orientamento spiega:

«I genitori si rivolgono ai nostri Servizi di Orientamento soprattutto quando i figli sono alla prese con la scelta del percorso universitario. Il canale principalmente utilizzato è la consulenza telefonica: le domande partono da un livello prettamente informativo, per approdare a uno più propriamente orientativo. Per questo abbiamo deciso di organizzare una giornata dedicata a loro per sostenerli e suggerire un approccio utile».

L’incontro sarà anche un’occasione per gli esperti di spiegare il ruolo della famiglia nell’avventura universitaria: accompagnare le scelte di studio dei propri figli e aiutarli nel percorso verso l’autonomia. Lo si evince anche dal titolo simpatico della giornata: “Quando studiavo io era tutto diverso…”. Ecco, appunto.

Fonte: UniMiB

Se vuoi aggiornamenti su Figli all’università: open day per mamme e papà inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Tag: figli, laurea, università
Oroscopo
  • Oroscopo Ariete
  • Oroscopo Toro
  • Oroscopo Gemelli
  • Oroscopo Cancro
  • Oroscopo Leone
  • Oroscopo Vergine
  • Oroscopo Bilancia
  • Oroscopo Scorpione
  • Oroscopo Sagittario
  • Oroscopo Capricorno
  • Oroscopo Acquario
  • Oroscopo Pesci