Di Filippo Magnini e Federica Pellegrini si è perlato per mesi, più che per i meriti sportivi, per la loro storia d’amore nata ai bordi della piscina, in barba a Luca Marin che, da fidanzato della campionessa italiana di nuoto, se l’è vista sfilare sotto i propri increduli occhi. Per mesi il triangolo amoroso del nuoto italiano ha tenuto banco, fino all’ammissione ufficiale del tradimento e della nuova storia d’amore. Fra baci rubati, ammissioni e smentite, le cronache rosa erano in overdose.

È passato quasi un anno, Filippo Magnini e Federica Pellegrini sono ancora insieme, lei si è detta disposta al matrimonio, ma le voci di una crisi, vero o presunta, continuano. Dell’ultima chiacchierata, è proprio il capitano della Nazionale che vuole svelare i retroscena alla rivista “A”:

“Un venerdì Fede è andata a casa dei suoi a Spinea, vicino Verona, e ci è rimasta fino a domenica. Ma io ero in Australia con la Speedo. Ecco spiegata la presunta crisi.”

Filippo Magnini, due volte campione del mondo dei 100 stile libero e campione europeo in carica, si lascia anche andare ad un argomento quasi tabù, se ne parla tanto, il sesso degli sportivi, si dice da sempre che, in vista di gare di qualsiasi disciplina, bisognerebbe darsi all’astinenza. Pare essere di questo parere anche lui, non una astinenza, ma un rallentamento:

“Nei giorni delle gare sto tranquillo. Ci sono atleti che fanno sesso anche la sera prima, senza problemi. Io sono più prudente. Quell’attimo non te le toglie più nessuno. È tuo per sempre. Un orgasmo vero”.

Essendo ormai prossime le Olimpiadi di Londra, si presume che Filippo Magnini si in fase di riposo ed impegnato negli allenamenti, e cosa ne penserà Federica Pellegrini?