Quali sono i migliori film per bambini? La scelta di pellicole adatte ai più piccoli è veramente sterminata e negli anni si amplia sempre di più, arricchendosi di titoli che diventano spesso dei veri e propri cult in pochissimo tempo.

Il rischio dell’ampissima offerta, tuttavia, è che si finisca per non capire quali film si adattano maggiormente ai gusti dei vostri figli e quali sono le pellicole imperdibili.

Escludendo i film d’animazione, che meritano un capitolo a parte, di seguito troverete una lista di dieci film che non solo piacciono a ogni bambino, ma che incolleranno alla televisione anche le mamme e tutto il resto della famiglia, per un momento magico e di condivisione che sicuramente resterà nella memoria dei vostri figli.

  1. E.T. L’extraterrestre (1982). Da dove iniziare se non dal classico dei classici di Steven Spielberg? Un film che insegna i valori dell’amicizia e della lealtà, così come della valorizzazione e rispetto delle diversità. Protagonisti della pellicola sono Elliott, un bambino, e un alieno, ET. Una navicella spaziale arriva sulla Terra, ma l’intervento della polizia per catturare gli alieni li fa scappare: un alieno, tuttavia, non riesce a salire sulla navicella e viene trovato da Elliott che lo nasconde nella sua camera e lo chiamerà ET. Tra i due si crea un rapporto d’amicizia ed emotivo molto forte, anche se ET, sempre più malato, deve trovare un modo per tornare a casa.
  2. Mary Poppins (1964). In attesa del remake voluto dalla Disney, è sempre bello far vedere ai bambini questo grande classico ambientato a Londra, in casa Banks, quando i due vivaci piccoli di famiglia, Jane e Michael, iniziano a essere seguiti da una magica, stramba e canterina tata, Mary Poppins, con la quale i ragazzi si divertiranno e vivranno mille avventure. Pronte a intonare “Supercalifragilistichespiralidoso” con i vostri bambini?
  3. La storia infinita (1984). Altro cult degli anni ’80, La storia infinita è un film nato dalla collaborazione tra Germania Ovest, USA e Regno Unito, di genere fantastico, che si basa sull’omonimo romanzo di Michael Ende. Il protagonista del racconto è Bastian, un bambino che si rifugia in libreria per sfuggire dai bulli della scuola. Il proprietario della libreria gli dona un libro, “La storia infinita”: Bastian inizierà a leggerlo, finendo per ritrovarsi nella storia narrata e ambientata nel mondo incantato di Fantasia, dove si sta cercando un eroe che salvi questo universo dalla distruzione.
  4. Matilda sei mitica (1996). Uno dei film per bambini più amati degli anni ’90 è Matilda sei Mitica, incentrato sulle vicende di Matilda Wormwood, una bambina di sei anni molto intelligente e sensibile con la passione della lettura e pecora nera in una famiglia di delinquenti. La bambina viene spedita nella scuola Crunchem Hall, diretta dalla spietata Agatha Trinciabue. Matilda, che pian piano scoprirà di avere alcuni poteri magici, diventa amica di una dolce insegnante e nipote della Trinciabue. Tanto divertimento e risate sono garantiti.
  5. Casper (1995). Chi non conosce il gentile e mite fantasmino Casper? Questo film per bambini è uno degli imperdibili: Casper vive con i tre zii fantasmi, Molla, Ciccia e Puzza, che al contrario del nipote si divertono a spaventare chiunque entri nella loro abitazione, il castello di Whipstaff, ereditato dalla perfida Carrigan Crittenden. La donna, che viene a sapere di un tesoro nascosto nella casa, chiede al medium James Harvey di disinfestare la casa, il quale si reca al castello con la figlia Kat. La ragazza diventa amica di Casper, ma lo zampino malvagio della Crittenden è sempre dietro l’angolo. Esilarante e commovente allo stesso tempo.
  6. Mamma ho perso l’aereo (1990). Film tutto da ridere anche dopo averlo visto mille volte, Mamma ho perso l’aereo segue le vicende del piccolo Kevin McCallister che viene dimenticato a casa dalla sua famiglia durante le vacanze di Natale. Il bambino non solo si dovrà abituare a vivere da solo, ma dovrà anche ingegnarsi per difendersi dai due ladri Harry e Marv Merchants interessati a rubare in casa sua.
  7. Ritorno al Futuro (1985). Prodotto da Steven Spielberg, Ritorno al Futuro è un altro dei film più amati dai bambini e dai ragazzi. Protagonista è Marty McFly, un giovane che, utilizzando la macchina del tempo creata dall’amico scienziato Doc Brown (la famosissima DeLorean DMC-12), si ritrova negli anni ’50, al tempo in cui i suoi genitori erano degli adolescenti. Film divertentissimo, che ha ben due sequel.
  8. Hook – Capitan Uncino (1991). Altro film comico-fantastico diretto da Steven Spielberg che si propone come sequel delle avventure originali di Peter Pan. Peter, infatti, interpretato da un magistrale Robin Williams, è ormai cresciuto e ha perso i suoi ricordi d’infanzia diventando un avvocato di successo, sposato con due figli. Quando Capitan Uncino rapisce i suoi figli, Peter tornerà sull’Isola che non c’è riacquistando lo spirito giovanile per salvare i suoi bambini.
  9. Mrs. Doubtfire (1993). Robin William è protagonista di un’altra brillante commedia per bambini, Mrs Doubtfire. Daniel Hillard è un attore con tre figli che viene però considerato dalla moglie Miranda inaffidabile e sconsiderato. Dopo che Daniel perde il lavoro, Miranda chiede il divorzio. Per stare vicino ai suoi bambini, l’uomo decide di fingersi una donna sessantenne con alle spalle una carriera da tata.
  10. Harry Potter e la pietra filosofale (2001). Harry Potter è la saga più famosa degli ultimi anni e soprattutto i primi capitoli sono indicati per un pubblico di bambini (gli ultimi romanzi e relativi film hanno invece toni più dark). Il maghetto con la cicatrice a forma di saetta, Ron e Hermione, il temile Voldemort, la scuola di magia Hogwarts e Albus Silente non hanno certo bisogno di presentazione. Indicato per i bambini è anche Animali Fantastici e Dove Trovarli, uscito a novembre 2016 nei cinema e sorta di prequel alle avventure di Harry Potter.