In onda dallo scorso marzo sul numero 49 del Digitale Terrestre, il nuovo canale Fine Living del produttore e broadcaster mondiale Scripps Networks International si sta affermando come un serio rivale di Real Time e realtà televisive simili.

Dedicato al lifestyle nelle sue molteplici sfumature (casa, design, viaggi), il canale riserva un attenzione particolare al mondo variegato del food.

Nel mese di giugno, infatti, il palinsesto di Fine Living si arricchirà di nuovi programmi in prima tv assoluta. Oltre a Antonio Style, Giardini impossibili, All’inseguimento della pietra preziosa e Trip flip – viaggi a sorpresa avverrà anche il debutto di due nuovi programmi dedicati alla gastronomia e alla cucina.

Galleria di immagini: Milano Food Week 2014, intervista alla food blogger Benedetta Marchi

Il primo, più spettacolare e artistico, si intitola Presentato ad arte e va in onda ogni giovedì alle 21.10: ogni settimana avverrà una sfida tra tre squadre i cui membri provengono da discipline molto differenti tra di loro. Saranno presenti ingegneri, specialisti di effetti speciali del cinema, creatori di montagne russe, intagliatori di frutta, writer, scultori di sabbia, maestri cioccolatai ed esperti di zucchero.

In ogni puntata i team competeranno per la vittoria finale del premio di 15mila dollari, realizzando capolavori estetici e culinari, creati con tecniche speciali che vanno ben oltre la normale presentazione di piatti (il famigerato impiattamento).

Street Food invece andrà in onda ogni sabato alle 21.10 dal 21 giugno: si tratta di un viaggio intorno al mondo, passando per tutti i continenti, alla scoperta del cibo da strada. Non solo kebap, dunque, e non solo spuntini da consumare velocemente, ma esempi di tradizione e cultura dei diversi Paesi protagonisti.