Fiocco azzurro per Matt Bellamy, il cantante del gruppo inglese dei Muse, e Kate Hudson – la 33enne figlia della star degli anni Ottanta Goldie Hawn – che ha dato alla luce due giorni fa il suo secondo figlio.

L’attrice è infatti già madre di Ryder, 7 anni, avuto dal suo precedente matrimonio con Chris Robinson, leader dei Black Crowes, sposato nel 2000 e da cui si è separata nel 2007.

Galleria di immagini: Kate Hudson

L’arrivo di un maschio è stata una sorpresa per la Hudson e il compagno, che avevano deciso di non sapere in anticipo il sesso del nascituro e che, anzi, erano piuttosto certi che si sarebbe trattato di una femmina questa volta.

Il bambino è nato a Los Angeles ma si trasferirà con i genitori e il fratello al più presto a Londra, dove Bellamy sta registrando il suo nuovo album.

La coppia si frequenta dai primi mesi del 2010, ma ha dato notizia ufficiale del fidanzamento solo in aprile, dopo mesi e mesi di pettegolezzi e voci non confermate.

La Hudson, nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista in “Almost famous” e protagonista di commedie di grande successo quali “Come farsi lasciare in dieci giorni” e “Bride Wars – la mia miglior nemica” al fianco di Anne Hathaway, non ha ancora annunciato il nome del nuovo arrivato.

L’arrivo del secondo figlio dell’attrice americana arriva in concomitanza di un’altra nascita “VIP”, quella del quarto figlio di David e Victoria Beckam, nato sempre a Los Angeles, ma in questo caso per la coppia il fiocco è di colore rosa.