Flavia Vento abbandona l’Isola dei Famosi, proprio come fece durante la sua prima partecipazione. Non senza lasciare dietro di sé uno strascico di polemiche, non solo per la conduzione particolarmente buonista del reality, ma soprattutto per il comportamento dell’ormai ex naufraga poco adatto allo spirito di gruppo.

Flavia Vento segue così a ruota Rossano Rubicondi, che ha lasciato questa settimana l’Isola dei Famosi generando anch’egli molte polemiche: non si sapeva che partecipando al reality non si sarebbe andati certo in un albergo a cinque stelle e anzi si sarebbero dovute affrontare le avversità di una vita selvaggia?

Galleria di immagini: Isola dei Famosi 9: le foto dei concorrenti

Certo è che dopo che Flavia Vento e Rossano Rubicondi se ne sono andati, gli altri naufraghi stanno molto meglio. Persino a Cristiano Malgioglio, che si era molto lamentato del commento omofobo rivoltogli da Mariano Apicella, è tornato il sorriso.

Come pure a Guendalina Tavassi, che con la Vento ha discusso per i suoi piagnistei, ripagandola con dei dispettucci. Inoltre, la Vento aveva danneggiato il gruppo della Casta, dirigendosi nottetempo nella zona vietata ai concorrenti per chiedere una coperta a una sigaretta alla produzione. Risultato: al gruppo, per punizione, è stato razionato il cibo.

La Vento si è giustificata dicendo che si era già ritirata, ma in realtà la produzione le era venuta incontro proponendole di rimanere sulla calma isola della Casta anziché sulla selvaggia spiaggia degli Eroi, quindi la showgirl era a tutti gli effetti in gioco. Compresi finalmente i fatti, Flavia ha quindi deciso di abbandonare ufficialmente il reality: di fronte a tutti questi piagnistei è difficile non pensare che il pubblico non la rimpiangerà.

Fonte: La Stampa.