In linea con tanti altri progetti di design contemporanei, anche in questo caso non possiamo lasciarci sfuggire un’idea davvero molto interessante sotto vari aspetti, dove i materiali di riciclo utilizzati e la versatilità del prodotto sono i punti di forza di questa curiosa sedia.

Stiamo parlando di FlexibleLove, realizzata dal designer Chinsen Chiu, originario di Taiwan. Grazie al blog Noquedanblogs siamo risaliti alle immagini e a un video interessante, dove viene mostrato come funziona la sedia.

Il designer ha ritagliato due sagome di un archetipo di seduta, in mezzo alle quali abbiamo un sistema alveare che tiene salde e unite le estremità. I materiali con cui è fatto questo prodotto sono legno e carta riciclati, in perfetto stile eco-friendly. La struttura si può aprire o chiudere a fisarmonica, espandendo la seduta o riducendola a nostro piacimento.

Il designer offre due versioni di questa sedia, una che ospita da un’ad otto persone sedute e supporta un peso fino a 960 Kg. Il prodotto pesa invece solo 13 Kg. La seconda variante ne ospita fino a 16, pesa 25 Kg e supporta fino a un massimo di 1,920 Kg.

Anche qui la scelta di poter ridurre o espandere il prodotto ci permetterà di modellarlo a nostro piacimento e in base allo spazio che vogliamo occupare, grazie a un mobile eco sostenibile, originale e leggero da poter spostare e muovere all’interno della casa.