Secondo studi di settore, il segmento delle locazioni si rivela piuttosto dinamico, anche se con un leggero calo dei canoni con -1,4% per i bilocali e -1,7% per i trilocali.

Al dinamismo di questo segmento del mercato immobiliare contribuisce in maniera rilevante la domanda di chi non riesce ad acquistare la casa per la difficoltà di accesso al credito o per l’impossibilità di pagare la rata di mutuo per mancanza di lavoro e quindi ripiega sull’alternativa dell’affitto per risolvere la propria emergenza abitativa.

Comunque, si rileva anche l’offerta abbastanza ampia che arriva da chi ha acquistato la casa per investire i propri risparmi e poi la mette a reddito appunto per ricavarne un reddito da locazione. Ecco quindi che l’ampia offerta di immobili vivacizza questo segmento di mercato nel quale ha investito chi ha preferito il prodotto mattone al prodotto finanziario, pur con il rischio di una pesante fiscalità immobiliare. E questo sta a dimostrare che l’investimento immobiliare è sempre preferito all’investimento finanziario, più soggetto alla volatilità del mercato.

Chi acquista, comunque, non ricorre a finanziamenti e cerca le buone occasioni offerte dal mercato in questo particolare momento economico, anche perché, come evidenziato, l’offerta è abbastanza ampia e diversificata per tipologia e prezzo. Si preferiscono soprattutto piccoli tagli, per i quali i rendimenti immobiliari sono del 3,9% lordo annuo. Da notare che gli immobili acquistati quando i prezzi hanno cominciato a salire, alla fine del 2011 sono stati rivalutati nominalmente dell’87%.

Varie sono comunque anche le offerte di contratti di locazione con patto di opzione d’acquisto o di locazione con riscatto, nel senso che il proprietario concede all’inquilino il diritto di opzione per l’acquisto dell’immobile che prende in locazione e considera i canoni di locazione versati quale acconto sul prezzo di vendita. Si tratta di una formula che incontra il favore di molti, che in questo modo sperano di diventare, in un futuro più o meno prossimo, proprietari della casa provvisoriamente presa in affitto.