I Foo Fighters di Dave Grohl sono tornati con una carica rock ancora intatta. Il loro nuovo album “Wasting Light” arriverà nei negozi soltanto il prossimo 12 aprile, ma la band ha già rilasciato in anteprima sul Web l’ascolto integrale del lavoro.

Per Dave Grohl si tratta di un ritorno al passato con i Nirvana. Alla produzione del nuovo lavoro dei Foo Fighters troviamo infatti Butch Vig, il producer del capolavoro “Nevermind“, mentre nel brano “I Should Have Known” l’ospite speciale è Krist Novoselic; per l’ex batterista e l’ex bassista della band di Kurt Cobain si tratta dunque della prima rimpatriata ufficiale su disco.

Galleria di immagini: Foo Fighters

Oltre a gettare uno sguardo sugli anni ’90 e sul grunge, “Wasting Light” ci riconsegna i Foo Fighters con un suono più rock e heavy che mai, grazie a una serie di pezzi tirati come “White Limo” e “A Matter of Time”, sebbene nel primo singolo ufficiale “Rope” emerga anche il solito buon gusto melodico e accattivante che Dave Grohl non sembra aver smarrito lungo la strada.

Per lanciare il nuovo lavoro la band ha fatto le cose davvero in grande, proponendo anche il film documentario “Foo Fighters: Back And Forth“, diretto da James Moll e distribuito il 5 aprile inoltre 80 cinema americani ed europei; una pellicola in cui vengono ripercorsi i 16 anni di carriera del gruppo. Di seguito vi proponiamo il video del singolo “Rope”, mentre l’ascolto integrale del nuovo album è disponibile sulle pagine di SoundCloud.