Cinema e cibo si uniscono sotto un unico concorso internazionale: il Food Film Fest. Dall’11 al 14 settembre 2014 l’evento – che si terrà a Bergamo ed è promosso dall’Associazione Montagna Italia e dalla Camera di Commercio di Bergamo con la direzione artistica dell’Associazione Festival Internazionale del Cinema – è volto a diffondere una cultura dell’alimentazione consapevole attraverso film, cortometraggi, documentari e animazioni che ruoteranno completamente attorno al gusto, all’arte culinaria, ma anche alle tematiche connesse alla corretta nutrizione e alla produzione stessa di cibo, alle biodiversità e alla memoria gastronomica come patrimonio da conservare.

In questo ambito l’Expo 2015 sarà uno straordinario evento di rilevanza universale che riuscirà a dare visibilità non solo alla tradizione ma anche all’innovazione nel settore dell’alimentazione che andrà a proporre queste tematiche basandosi suo nuovi scenari globali. Questi spunti sono stati raccolti dall’organizzazione che daranno vita ad una rassegna cinematografica che come tema centrale avrà il cibo.

Il concorso sarà diviso in tre categorie: per la sezione cortometraggi saranno presentati film in qualsiasi formato, della durata non superiore a 20 minuti e parteciperanno opere che raccontano il cibo come espressione di cultura e di sapere, ma anche come elemento rappresentativo di una condizione sociale, come passione o ossessione. La sezione documentari è aperta a opere realizzate in qualsiasi formato, purché abbiano come soggetto delle tematiche che trattino degli argomenti specifici come l’agroalimentare, i problemi legati alla nutrizione, la memoria di antiche ricette, le tradizioni gastronomiche di un determinato territorio, la produzione di prodotti particolari, il cibo come passione o risorsa e l’educazione alimentare; infine la sezione TV che vedrà lungometraggi di finzione, serie TV, fiction o documentaristiche senza limiti di formato o di durata  con tema gastronomico.

In contemporanea al queste categorie, il Food Film Fest ha organizzato anche un concorso fotografico che segue sempre la tematica centrale della manifestazione: l’alimentazione. Al concorso saranno presentati scatti non realizzati in studio di posa con soggetto il cibo e l’alimentazione in tutte le accezioni tra cui mercati, street food e negozi di alimentari caratteristici, ma anche la cultura del cibo in Italia e all’estero, persone che mangiano, che cucinano, che trasformano materie prime, problematiche relative alla nutrizione, coltivazioni e attività connesse all’agricoltura e all’allevamento. Un’area dedicata ai prodotti enogastronomici sarà allestita vicino alla sede del festival e si potranno avere informazioni sulle tematiche alimentari ma anche assaggiare prodotti locali ed assistere a eventi speciali.

Food Film Fest 2014: Auditorium di Bergamo, Piazza della Libertà dall’11 al 14 settembre 2014