Come ogni anno, ecco arrivare puntuale da Forbes la classifica delle cento celebrità più ricche e potenti del mondo. Oltre a spulciare nel conto in banca di ognuna, infatti, Forbes misura anche l’estensione della copertura mediatica che riceve, dalla TV ai giornali fino a Facebook e Twitter.

E così, ai primi posti si confermano i volti storici della scena mediatica mondiale, quelli intramontabili, quelli che anno dopo anno continuano a mantenere il proprio assoluto primato e non sembrano, perciò, risentire minimamente della crisi economica.

Al primo posto si piazza, per la terza volta consecutiva, Oprah Winfrey che, nell’ultimo anno, ha guadagnato 315 milioni dollari e ha annunciato l’espansione del suo impero mediatico con il lancio imminente di OWN, l’Oprah Winfrey Network.

Beyoncé, che è al secondo posto, ha portato a casa diversi contratti e 87 milioni dollari con il suo “I Am Tour”. Seguono star evergreen come Madonna, Britney Spears, Bono degli U2.

Le vere new entry della classifica, però, sono i giovani artisti emergenti che, in pochi anni, hanno realizzato una fortuna inimmaginabile. Parliamo, per esempio, di Lady Gaga, Miley Cyrus, Robert Pattinson e Kristen Stewart.

La nuova regina del pop si è piazzata al quarto posto in classifica, il più alto fra i giovani artisti, guadagnando la maggior parte del suo denaro (62 milioni di dollari) sulla strada. Gode tuttora di un’intensa copertura mediatica su ogni sua mossa e di numerosi contratti come testimonial.

La “Hannah Montana” Miley Cyrus, invece, con i suoi soli 17 anni si colloca al numero tredici con 48 milioni di dollari guadagnati. Con le loro prime apparizioni, infine, Robert Pattinson e Kristen Stewart hanno guadagnato rispettivamente 17 e 12 milioni di dollari e sono stati per mesi i protagonisti dei tabloid di tutto il mondo per la loro presunta storia d’amore.