Ieri Belen Rodriguez ha ampiamente smentito la rottura tra lei e il re dei paparazzi Fabrizio Corona. A Striscia la notizia, che le aveva consegnato il tapiro d’oro in serata, ha dichiarato di “non aver preparato ancora le valigie”.

Anche il motivo della lite era banale, la soubrette ha fatto mea culpa dicendo di aver cacciato Fabrizio Corona perché quando è rientrato in casa puzzava. Ma la vera motivazione della lite, che ha mandato su tutte le furie la focosa venezuelana, l’ha confessata al Chiambretti Night e ha un nome: Francesca Fioretti.

In un primo momento, Belen ha smentito il contenuto dell’intervista su Panorama:

Non mi sono lasciata. Abbiamo litigato molto, ma fa parte di una storia. L’ho chiamato per chiedergli che cosa era quell’intervista e lui mi ha assicurato di non aver detto nulla. E quindi ha detto di aver querelato l’intervistatore.

Oltre alle questioni di igiene personale del suo Fabrizio, la vera scintilla che ha scatenato la sua gelosia è un servizio fotografico che Corona ha fatto insieme alla ex gieffina Francesca Fioretti. Un servizio in cui i due protagonisti si presentano in abiti succinti e molto molto vicini in un letto:

Mi sono arrabbiata per il servizio di Fabrizio con Francesca Fioretti dove lei era in reggiseno e mutande in un letto con lui arrapato sopra. Io ero in Argentina e lui non mi aveva detto nulla. Così quando sono tornata e ho visto quelle foto mi sono infuriata.

Parla senza mezzi termini Belen e il suo linguaggio colorito lascia trapelare tutta la gelosia nel aver visto il suo uomo a letto con un’altra, anche se per lavoro.

Di seguito il video dell’intervista al Chiambretti Night, in compagnia della sorella Cecilia, che fa scena muta per quasi l’intera serata.