I pregiudizi sui tronisti di Uomini e Donne restano comunque, difficile uscire da quel cliché, nonostante il passare degli anni e le diverse esperienze. È il caso di Francesco Arca che aveva partecipato alla trasmissisone di Maria De Filippi per farsi conoscere, per portare a casa soldi, non immaginando neanche lontanamente che forse sarebbe rimasto tronista a vita.

Nel suo passato televisivo un altro reality “Volere Volare”, ed la sua partecipazione a “La fattoria”, all’epoca condotto da Barbara D’Urso, aveva intrecciato una love story momentanea, della quale non sene è fatto più niente. Francesco Arca è stato fidanzato per qualche anno con l’attrice Laura Chiatti, lei attualmente è fidanzata con uno sportivo, lui ha proseguito per la sua strada, qualche flirt, qualche ragazza al volo ma niente di più.

Nel frattempo ha studiato molto per inseguire il suo sogno di diventare attore, ci è riuscito. Lo stiamo vedendo in questi giorni nella fiction di Canale 5 “Le tre rose di Eva”, dove interpreta un papà con una figlia piccola da crescere. Si è confessato al settimanale “Visto”, dispiaciuto di essere sempre e solo legato a quell’essere stato tronista, un termine riduttivo, anche se non rinnega niente del suo passato, vorrebbe fare un passo avanti.

Il ruolo inconsueto della fiction, lo ha messo alla prova, titubante inizialmente per il confronto con la bambina, è poi andato tutto bene. Ma questo ha portato Francesco Arca a fare una riflessione sulla sua vita privata, arrivato a 32 anni, c’è il desiderio di paternità ma, aggiunge, prima bisogna diventare marito.

Dopo un flirt con Anna Safroncick, sua partner nella fiction, Francesca Arca lascia intendere che forse un’altra donna, ma non si lascia molto andare alle confidenze: “Non sono single. Ma non aggiungo altro. Dico solo che sono sereno”.