Dopo un costante lavoro di ben cinque anni, finalmente i mastri orologiai di Franck Muller hanno consegnato il primo pezzo prodotto del modello Franck Muller Aeternitas Mega 4 Grande Sonnerie Westminster Carillon.

La consegna si è tenuta lo scorso 7 novembre presso Hotel de Paris situato in una vera e propria capitale del lusso: Monte Carlo.

Il fortunato acquirente, il collezionista di orologi, Michael J. Gould, è arrivato dal Colorado con il suo jet privato, portandosi dietro famiglia e amici in modo da celebrare degnamente l’evento. L’orologio gli è stato consegnato da Franck Muller e Vartan Sirmakes, i co-fondatori della celeberrima casa, al cospetto delle più alte autorità monegasche.

La particolarità di questo orologio sta, oltre che nell’estetica elegante e raffinatissima, nel movimento. Il Franck Muller Aeternitas Mega 4 infatti è l’orologio con il maggior numero di complicazioni mai costruito: il suo meccanismo, costituito da 1483 piccolissimi elementi, ha 36 complicazioni, delle quali 25 visibili sul quadrante o sul fondello.

Grazie a tutte queste caratteristiche, questo orologio è diventato anche l’orologio più costoso tra quelli non battuti ad un’asta, visto che per acquistarlo, Michael J. Gould ha dovuto sborsare ben 2,27 milioni di dollari.