Bond 23” sarà il 23mo episodio della saga della famosa spia britannica, l’agente 007 James Bond.

Il film uscirà nel 2011 e sarà diretto da Sam Alexander Mendes.

Protagonista per questa nuova avventura di James Bond sarà ancora una volta l’attore Daniel Craig.

Nonostante sembri tutto pronto per iniziare le registrazioni, il film manca ancora della protagonista femminile, la mitica Bond girl che in ogni pellicola fa sognare i fan della saga.

Negli ultimi giorni, infatti, si sono rincorse molte voci sulla possibile partecipazione dell’attrice indiana Freida Pinto.

L’attrice, nota per “Slumdog Millionaire” in realtà avrebbe negato tutto.

Il suo portavoce ha così dichiarato:

“Ad oggi posso confermare che Freida Pinto non è stata contattata in alcun modo per interpretare il ruolo di bond girl nel prossimo film di “James Bond”.

L’attrice Freida Pinto è attualmente impegnata in altri film, quali “Miral”, un film franco-israeliano diretto da Julian Schnabel; “You Will Meet A Tall Dark Stranger” di Woody Allen, e “Dawn of War” in produzione per il 2011.

Al diniego dell’affascinante attrice Pinto, sono state avanzate possibili ipotesi sulle nuove candidate. Secondo alcuni, la nuova Bond girl potrebbe essere la giovane attrice americana Olivia Wilde.

Nota per il suo ruolo di Kelly nella popolare serie TV “The O.C.” e della Dott.ssa Hadley nella famosa serie TV “Dott. House”, la ventiseienne Olivia Wilde ha negato ogni sua eventuale partecipazione al film. Infatti, ha dichiarato:

“Aldilà delle voci di corridoio, non ho alcuna intenzione di partecipare al nuovo film di “James Bond”. Forse le voci si sono confuse perché sto girando insieme a Daniel Craig il film “Cowboys & Aliens”!”

È così difficile trovare una Bond girl? Sembrerebbe proprio di sì.