Serata straripante di talento quella dell’appena trascorsa semifinale di “Amici”. Abbiamo salutato il quinto classificato del talent show di Canale 5, il ballerino Stefano De Martino, e abbiamo finalmente conosciuto i quattro finalisti tutti canori di questa edizione: Emma Marrone, Loredana Errore, Matteo Macchioni e Pierdavide Carone. Questo l’ordine della classifica che ha premiato i giovani al termine delle sfide.

Era prevedibile l’uscita del ballerino, il quale era stabile da tempo nelle posizioni basse della classifica di gradimento. Un Garrison in lacrime lo ha salutato dopo il verdetto, ma i maestri di ballo della scuola possono essere fieri di avere avuto un allievo bravo come Stefano. Del resto, si è chiusa la porta di “Amici”, ma si è aperto per il giovane un portone ben più importante: ricordiamo, infatti, che gli è stato proposto un contratto dalla famosa compagnia Complexion Contemporary Ballet.

Inoltre, Maria De Filipppi, con la sua devozione verso questi giovani talenti, ha proposto a Stefano un posto tra i professionisti della scuola, quindi il ballerino ha una vasta gamma di opzioni da valutare.

Tra urla e note sottili, i quattro cantanti hanno realizzato i loro piccoli sogni del cassetto, hanno cantato con dei grandi della musica italiana, esibizioni che posso essere piaciute o sembrate, alle volte, un po’ troppo particolari. Loredana, ad esempio, durante il duetto con Pino Daniele, stava per lasciar spazio alla “tarantola” che c’è in lei, per fortuna è riuscita a trattenersi.

Un tutti contro tutti: ecco a che tipo di sfida abbiamo assistito. Quindici sfide, rossi contro rossi, cantanti contro ballerini. Una sfida equa per dei ragazzi che hanno creduto in se stessi e nelle loro capacità, forse un po’ troppo, come fanno intendere a volte alcuni discografici.

Così, ancora una volta, i telespettatori hanno premiato il mondo della canzone. Emma in nero, Loredana in rosa, Matteo in blu e Pierdavide in bianco: questi i colori della finale di “Amici”.