Quali sono i must have indispensabili per le future mamme? Oggetti, indumenti, prodotti che le donne in gravidanza devono tenere bene a mente per prendersi cura di loro stesse durante questa avventura lunga nove mesi, che cambierà per sempre la loro vita.

Le future mamme hanno infatti bisogno di assicurare a sé stesse e al bimbo in arrivo una gravidanza sana, sia da un punto di vista fisico sia psicologico, preparandosi nel modo migliore all’evento. Ecco la top ten dei prodotti che possono rendere la gestazione più serena, alleviando anche piccoli disturbi molto comuni.

Fasce elastiche, da posizionare sulla pancia sopra qualsiasi paio di pantaloni. Questo piccolo stratagemma permette di utilizzare degli indumenti abbastanza larghi durante quasi tutta la gravidanza, senza che cadano e quindi evitando di comprare un intero guardaroba per ogni mese che passa.

Vitamine prenatali. Sono utili per diverse ragioni. Durante i 9 mesi una donna non può essere sicura di ricevere tutte le vitamine essenziali solo attraverso l’alimentazione. Le speciali vitamine prenatali assicurano gli elementi nutritivi necessari al feto durante tutte le fasi dello sviluppo.

Uno speciale cuscino per la gravidanza, studiato per permettere alla futura mamma di rilassarsi completamente e godere di un sonno quanto più tranquillo possibile. Questo cuscino offre tutto il comfort di cui il corpo necessita durante le varie fasi della gestazione.

Libri sulla gravidanza: una futura mamma è sempre molto curiosa di capire tutto ciò che accade durante i 9 mesi di gestazione, e ci sono molte pubblicazioni che permettono di avere tutte le risposte che possono aiutare ad accogliere il nascituro nel migliore dei modi.

Esercizio fisico: praticare una costante attività fisica aiuta la gestante a mantenersi in forma, prevenire l’eccessivo aumento di peso e migliorare la circolazione, essenziale durante la gravidanza. Gli esercizi non devono essere troppo pesanti, piuttosto è opportuno prediligere una semplice camminata 4 volte a settimana e fare movimento in acqua. L’attività fisica è importante anche per allontanare momenti di depressione, che come sappiamo non sono rari durante questo periodo.

Diagnosi prenatale: è importante conoscere le varie possibilità per fare analisi accurate sulla salute del feto, anche riguardo patologie genetiche e cromosomiche.

Dieta bilanciata: è fondamentale seguire un regime nutrizionale adatto alla gravidanza, ricco di vitamine e proteine. Cereali, frutta, verdura, latticini e acqua sono infatti essenziali per una futura mamma.

Aiuto e conforto: diventare madre può essere un’esperienza che può far crescere paura e ansia, soprattutto la prima volta. Ecco perché è importante che ci sia intorno alla donna un gruppo di supporto che la faccia sentire amata, seguita e felice, composto dal partner, familiari e amici.

Abiti larghi: indossare abiti larghi e comodi aiuta la donna in gravidanza a sentirsi a proprio agio anche con i chili in più. Ci sono vestiti creati appositamente che donano comfort senza togliere fascino alla donna incinta. E per finire, gli indumenti intimi non possono essere dimenticati tra i must have. Se da una parte devono essere studiati per garantire la comodità e il sostegno necessario al corpo della donna, devono essere anche creati in modo da non farle dimenticare tutta la sua femminilità.

Fonte: Steadyhealth