Uno dei limiti dei computer portatili può risiedere nella dimensione dello schermo, molto spesso non in grado di consentire la perfetta eseguibilità di alcuni programmi, soprattutto legati alla manipolazione di immagini e video.

Per risolvere il problema gScreen ha progettato il suo G400, un notebook dalle alte prestazioni, che consente l’utilizzo di due monitor contemporaneamente. L’effetto estetico non è dei migliori, ma l’usabilità aumenta decisamente.

I monitor usati sono entrambi da 15.4 pollici, sono posti l’uno accanto all’altro e possono anche essere sovrapposti per ridurre lo spazio necessario.

Per quanto riguarda le soluzioni tecniche, questo laptop ha un microprocessore Intel Core2 Duo T9600 con frequenza di clock di 2.8 GHz, memoria RAM fino ad 8 GB, scheda video NVIDIA Quadro FX 2700M con 512MB di memoria dedicata o NVIDIA GeForce 9800M GT con 512MB di memoria dedicata, e hard disk con capacità fino a 500 GB. Per il sistema operativo si potrà scegliere tra Vista o Windows XP professional.

Non si conosce ancora il prezzo di questo computer. Le prenotazioni sono già state aperte il 25 febbraiosu Amazon.