Gabriele Muccino fresco di uscita nelle sale con “Baciami ancora”, seguito del suo successo cinematografico “L’ultimo bacio”, continua a far parlare di sé. Sembra, infatti, che abbia in cantiere un altro progetto ad Hollywood“, ricordiamo che Gabriele Muccino, ha già in passato lavorato in produzioni americane, dirigendo entrambe le volte Will Smith.

Anche questa volta, il regista avrà al suo fianco una star di primo piano dei blockbuster americani, parliamo di Keanu Reeves, l’eroe della trilogia dei fratelli Wachowski, “Matrix”. Il nuovo film si chiamerà “Passengers“, e sarà una pellicola di fantascienza, un genere non proprio vicino alle classiche produzioni del regista romano.

La storia racconterà di un un viaggio interstellare che ha per destinazione un pianeta lontanissimo, e di un membro dell’equipaggio, che a causa di una complicazione tecnica, si sveglierà da solo, 90 anni prima della data stabilita dal suo sonno criogenico. A quel punto, l’uomo, temendo di trascorrere il resto dell’esistenza da solo, deciderà di risvegliare dal sonno una donna che fa parte dell’equipaggio.

La storia è stata scritta da Jon Spalhts, già sceneggiatore del primo “Alien” di Ridley Scott, mentre le riprese del film dovrebbero iniziare questa estate.