Il gazpacho è un piatto tipico della cucina andalusa, si tratta di una zuppa fredda ottenuta con verdure crude e pane.

È molto buono e facile da preparare e può essere servito sia come primo piatto che come aperitivo.

Ingredienti per quattro persone:

2 peperoni

1 cetriolo

1 cipolla rossa di Tropea

1 spicchio d’aglio

600 grammi di pomodori rossi maturi

100 grammi di pane raffermo (solo la mollica)

olio, aceto, sale e pepe

Mettete in ammollo il pane con acqua e aceto (non più di mezzo bicchiere).

Nel frattempo lavate bene le verdure. Tagliate a dadini il cetriolo e i peperoni. A parte preparate i pomodori: dopo averli lavati eliminate la pelle, tagliateli a metà e strizzateli per eliminare l’eccesso di acqua.

Mettete le verdure in un frullatore insieme all’aglio e alla cipolla e frullate, aggiungendo l’olio a filo, fino a che otterrete una crema liscia e omogenea. A questo punto strizzate bene il pane e continuate a frullare.

Aggiustate di sale e pepe e lasciate in frigo per almeno tre ore.

se volete servire il gazpacho come aperitivo, potete allungarlo con dell’acqua freddissima, o, ancora meglio, fatelo frullare per qualche minuto con qualche cubetto di ghiaccio. Mettetelo in un bel bicchiere alto e guarnite con una foglia di sedano.