George Clooney a processo per lo scandalo escort? Dopo le anticipazioni di marzo, poco prima che il processo a carico di Silvio Berlusconi iniziasse, ora arriva la conferma dei nomi delle celebrity chiamate a testimoniare nel caso ribattezzato Rubygate. Dai 78 nomi depositati inizialmente si è giunti a 214 testimoni che i giudici milanesi hanno accolto sia dall’accusa che dalla difesa.

Tra questi spiccano appunto quello di George Clooney, l’ex Elisabetta Canalis, e quello di Cristiano Ronaldo.

Galleria di immagini: Silvio Berlusconi e George Clooney

Non mancano all’appello le 33 ragazze, ribattezzate Papi Girls, che il tribunale ha definito “parti offese”, oltre agli ex ministri Mariastella Gelmini, Franco Frattini, Mara Carfagna e all’ex sottosegretario Daniela SantanchP. Silvio Berlusconi, protagonista delle tanto chiacchierate cene di Arcore, è sotto il giudizio serrato dei tre giudici donna che compongono il collegio della IV sezione penale.

Clooney, chiamato a testimoniare, avrebbe preso parte ad alcune delle cene di Arcore e di Roma presso Palazzo Grazioli. Una foto testimonierebbe la presenza dell’attore a fianco di Sabina Began e Silvio Berlusconi; conosciuta come l’ape regina la Began pare avesse una relazione con l’ex Premier, e fosse suo il compito di reclutare giovani da far prostituire durante i festini a base di bunga bunga e musica.

A questo si aggiungono tutte le intercettazioni telefoniche che coinvolgerebbero anche Flavio Briatore come a conoscenza delle usanze di Silvio Berlusconi e dei festini. Gli sviluppi del caso vedranno forse l’ex coppia George Clooney e Elisabetta Canalis ricongiungersi davanti alla corte, chiamati a testimoniare insieme ad altri volti celebri. Tutti in fila per fornire la loro versione dei fatti delle cene a luci rosse di Silvio Berlusconi.

Fonte: Repubblica