George Clooney si prepara a diventare padre per la prima volta: la moglie Amal Clooney è infatti incinta di due gemelli, un maschio e una femmina. Sembra che l’attore di Ave! Cesare sia ansioso (comprensibilmente) in vista della nascita dei suoi due figli.

Secondo People, George Clooney sarebbe “emozionato ma nervoso”, in attesa dei due bambini che dovrebbero, si dice, nascere a giugno. “Lui è emozionato per i bambini, ma ha anche i nervi a fior di pelle pensando di diventare genitore, come è normale”, ha rivelato una fonte. “Quando George e Amal hanno scoperto che aspettavano due gemelli, erano sorpresi”, aveva dichiarato un’altra fonte a gennaio, “ma anche un po’ spaventati perché entrambe pensavano che un figlio fosse sufficiente”. “In ogni caso, la notizia che si trattasse di un maschio e una femmina li ha resi entrambi molto felici… non vedono l’ora di avere due bambini tra pochi mesi!”.

Us Weekly, inoltre, riporta che Amal si è già portata avanti con tutti i preparativi in vista della nascita dei figli, e che avrebbe già selezionato l’ospedale londinese in cui far nascere i bambini questa estate, con una seconda scelta su New York City in caso dovesse entrare in travaglio mentre la coppia è in viaggio. Ha anche pensato al design di una camera per i gemelli nella loro villa del diciassettesimo secolo ristrutturata del valore di 12 milioni di dollari, che si trova appena fuori Londra e dove vivranno con i neonati.

“Amal sarà sicuramente una mamma fantastica: è intelligente, amorevole, divertente, elegante, colta. Non sembra una che lascerebbe i figli essere solamente dei bambini di Hollywood”, ha detto un insider.

Della gravidanza di Amal Clooney si parla ormai da oltre un mese, ossia da quando la stampa aveva iniziato a notare una rotondità al ventre dell’avvocatessa, ma la notizia è stata confermata giovedì scorso da Julie Chen, amica della coppia, durante il suo programma The Talk, e successivamente da Matt Damon, migliore amico di George Clooney.