Due sì, non uno, per rimarcare forse che i bei tempi, quelli in cui si svolazzava da un fiore all’altro, sono giunti al termine: “Game Over” per George Clooney. Lo Scapolo d’oro con la S maiuscola, infatti, ha sposato la giovane Amal Alamuddin, avvocato libanese di 36 anni, l’unica fra tante ad esser riuscita a far capitolare il sex symbol hollywoodiano per eccellenza.

Tra feste, gite romantiche in gondola e in motoscafo per i canali e cene con amici e parenti, gli sposi sì godono le bellezze di Venezia che è stata scenario delle loro prime fughe d’amore da fidanzati. Il primo rito all’americana si è già tenuto ieri, 27 settembre 2014, in una cerimonia privata all’Aman resort di Venezia, hotel a sette stelle super blindato, dove la coppia ha festeggiato con amici super-vip. Il secondo avrà luogo lunedì mattina a Palazzo Cavalli-Franchetti, vicino a Ca Farsetti, sede del Comune, dove si celebrano abitualmente i matrimoni civili e sarà celebrato dall’ex sindaco di Roma Walter Veltroni.

Non sono ancora state diffuse le prime immagini della celebrazione e del relativo party, ma nel video che trovate qui sotto si riconoscono molti volti noti appartenenti agli invitati della coppia: in laguna, infatti, sono arrivati molti vip come Bono Vox, leader degli U2, la direttrice di Vogue America Anna Wintour, l’amico Matt Damon, la super modella Cindy Crawford che si è trattenuta in compagnia degli sposi per una colazione in terrazza all’Hotel Cipriani.

photo credit: HotGossipItalia via photopin cc