L’attore americano George Clooney sarebbe stato contattato per interpretare il protagonista nel biopic dedicato a John DeLorean, fondatore del marchio automobilistico DeLorean Motor Company.

A Hollywood, da molti mesi stanno pensando di realizzare un film sull’imprenditore americano, anche perché ci sarebbero ben tre diverse biografie su DeLorean. Il produttore, David Permut, aldilà della sceneggiatura che sceglierà, vorrebbe proprio Clooney nella parte del protagonista per il suo film. La pellicola dovrebbe ripercorrere la vita di DeLorean dalla creazione della DMC-12 fino al suo arresto.

Per chi non lo conoscesse, DeLorean è stato l’inventore del modello DeLorean DMC-12, la macchina divenuta famosa nella trilogia cinematografica di “Ritorno al futuro“.

Genio sregolato, l’imprenditore inizia la sua carriera in General Motors, dove nel ’73 diventa vice-presidente della divisione auto e camion leggeri per il Nord-America. A causa di alcune divergenze con i vertici della casa automobilistica, DeLorean lascerà la casa automobilistica e fonderà la propria azienda, la DeLorean Motor Company. Gloria durata per poco tempo, visto che dopo pochi anni finirà in prigione a causa della cocaina e la sua carriera terminerà tragicamente.

Intanto George Clooney è impegnato nel dirigere il suo quarto film, “The Ides of March”, adattamento cinematografico di “Farragut North”, opera teatrale di Beau Williamson.

Del cast fanno parte Ryan Gosling, Stephen Meyers, Paul Giamatti, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood e Max Minghella. Inoltre, il fidanzato di Elisabetta Canalis, sarà impegnato anche nella regia di “Enron”, un musical ambientato nel mondo della finanza. La sceneggiatura sarà curata da Lucy Prebble, autrice della piece teatrale che ha riscosso un notevole successo nei teatri inglesi.