George Clooney e Amal Clooney stanno per diventare genitori: i gemelli della coppia dovrebbero nascere in settimana! Nell’attesa dell’annuncio della nascita, si parla dei possibili nomi che il divo di Hollywood e la moglie sceglieranno per i due neonati, a detta della stampa un maschio e una femmina.

La coppia, sposata dal 2014, sta trascorrendo queste giornate nella tenuta di Londra in attesa del parto di Amal. La villa, di 11mila metri quadrati, che si trova a Sonning e si affaccia sul Tamigi, è stata completamente ristrutturata un paio di anni fa ed è stata completata con una nuova camera per i primogeniti Clooney. Lo stesso George ha annunciato via video la scorsa settimana di non poter partecipare agli Oscar umanitari da lui creati per non lasciare la moglie che avrebbe potuto partorire da un momento all’altro.

Tuttavia, Amal e George Clooney non hanno intenzione, al momento, di rivelare i nomi che hanno pensato di dare ai propri figli, anche se alcune fonti hanno parlato di ipotesi considerate dai due coniugi. Tra queste ci saranno anche i nomi scelti per i gemelli? In Touch Weekly, ad esempio, ha suggerito la possibilità che uno dei figli sia chiamato Nicholas, come il padre dell’attore de Le idi di marzo. “Lui si occupa della moglie e parla con la sua pancia. Sta anche cercando i nomi per i figli. Il nome Nicholas – come suo padre, Nick Clooney – è una delle possibili scelte per il figlio maschio. Per quanto riguarda la femmina, lascia la scelta ad Amal”, ha riportato una fonte al magazine.

Seguendo la tradizione, gli altri nomi di famiglia che potrebbero essere dati alla figlia spaziano da Nina, come la mamma di George Clooney, a Baria, mamma di Amal. Un’altra opzione potrebbe essere l’unione dei due nomi, ossia Nina Baria Clooney. Allo stesso modo, il figlio potrebbe portare sia il nome del padre dell’attore che dell’avvocatessa: si chiamerebbe così Nicholas Ramzi Clooney.

Andando a ricercare nell’albero genealogico delle rispettive famiglie, si potrebbe pensare a combinazioni dei nomi dei loro nonni: da parte di George Clooney, il nonni si chiamavano Andrew Joseph Clooney e Marvin Jackson Warren, mentre quello di Amal Khalal e la nonna Adele. La coppia potrebbe anche optare per un nome libanese, terra che ha dato i natali ad Amal Clooney, in quanto tutti i parenti di lei hanno nomi che derivano dalla cultura libanese.

 

L’unica certezza che abbiamo è che i due gemelli non si chiameranno come il marchio di tequila posseduto da George Clooney, Casamigos. “Mia moglie mi ha detto che non posso chiamarli Casa e Amigos. È l’unica cosa che davvero non posso fare. È stato solo un pensiero. Insomma, sapete, è business di famiglia”, aveva detto l’attore qualche mese fa.