George Leonard si è sottoposto nel primetime di ieri di “uMan-Take Control” alla macchina della verità, con risultati assolutamente sorprendenti. Gli è stato chiesto infatti se avesse provato attrazione per un uomo, e lui ha praticamente ventilato delle preferenze bisex.

Alla domanda George, subito difeso dalla fidanzata Carmela Gualtieri in studio, ha risposto:

Galleria di immagini: George Leonard

“Ebbene sì, ho provato attrazione per un uomo. Non capisco come mai nel 2011 possa essere un problema.”

Nessun problema infatti, almeno per la sua immagine di macho, dato che George ha persino mentito quando gli si è chiesto se si fosse eccitato dormendo accanto a Veridiana Mallman. George ha detto una bugia, forse e giustamente per non offendere la fidanzata, rispondendo negativamente e suscitando una battuta acida di Maicol Berti, che l’ha subito incalzato:

“Forse era eccitato per Tassinari che dormiva tra di loro.”

Guadagna così punti in tutti i sensi George Leonard. Dei punti reali, i punti vita del reality, che adesso ammontano a 6920, per cui gli sarà concessa un bel po’ di libertà. Ma guadagna anche dei punti agli occhi dei telespettatori, parlando di un argomento scottante come le tendenze sessuali, che non per tutti sono facili da digerire, neppure nel 2011.

La battuta di Maicol è invece da censurare: proprio lui che si è dichiarato omosessuale al Grande Fratello non dovrebbe ironizzare su qualcosa che fa parte di una sfera intima dell’amico e collega. George non godeva di grandi consensi al GF, anche per le sue discusse storie d’amore. Ma questo George inedito, sincero e molto umano, ci piace.