Una rete televisiva privata, una discreta presentatrice con un passato da comica e un programma completamente nuovo: era questa la ricetta per ottenere G’Day, la trasmissione di La7 che avrebbe dovuto rinnovare il palinsesto dell’emittente nella fascia preserale.

Ma qualcosa deve essere andato storto per Geppi Cucciari: pare infatti che il suo nuovo programma, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 19,40, non abbia riscosso il successo previsto.

Galleria di immagini: Geppi Cucciari

Probabilmente, l’idea degli autori del programma era utilizzare l’esperienza televisiva di Geppi per bissare il successo di “Victor Victoria“, la trasmissione condotta da Victoria Cabello a cui la stessa Cucciari ha partecipato in passato.

L’intero programma G’Day si basa sulla “Grandomanda“, un sondaggio riguardante temi di attualità che ricordano il passato di Geppi come sondaggista di La7. Il risultato è poi discusso in studio con un ospite al giorno e con la presenza di Enrico Mentana.

Attorno alla domanda del giorno, ruotano una serie di rubriche comiche per intrattenere il pubblico da casa. Tuttavia, pare che per molti il programma si sia rivelato un buco nell’acqua per l’emittente privata. I telespettatori erano abituati alla serietà del TgLa7 con Mentana, che pare abbia perso credibilità con il nuovo show della Cucciari.

Sarà solo un problema di rodaggio o si tratta di una caduta definitiva?