Gerry Scotti, il re dei quiz targati Canale 5, è sicuramente il personaggio più adatto per tracciare un continuum con il lavoro di Mike Bongiorno. Proprio per questo motivo, il presentatore si appresta a riproporre in TV una nuova versione di Bravo, bravissimo.

Scotti si dichiara lusingato per il grande riscontro ottenuto dal pubblico e sottolinea come sia un onore proseguire la strada tracciata da Mike Bongiorno. In passato, il famoso conduttore aveva ripercorso le orme di un altro grande della TV, Corrado, proponendo al pubblico una versione moderna de La Corrida.

Fra tutti i programmi firmati Mike Bongiorno, Scotti ha deciso di puntare su Bravo, Bravissimo, lo show che porta in scena il talento dei giovanissimi.

Il presentatore ha affermato di aver pensato anche a Genius e a Rischiatutto ma, essendo molto simili al Milionario, ha preferito imbarcarsi un progetto nuovo. La nuova versione di Bravo, Bravissimo dovrà, tuttavia, attendere il via libera della famiglia Bongiorno prima di essere operativa.

Nel frattempo, il conduttore di punta di Canale 5 si appresta a imbarcarsi in un nuovo impegno, ovvero la versione italiana del famosissimo America’s got talent. Non verranno, ovviamente, trascurati gli storici programmi di cui Scotti è padrone di casa, quali Chi vuol essere milionario e La Corrida.