E alla fine ce l’ha fatta Massimo Scattarella a rientrare nella casa del Grande Fratello, “casa mia”, come l’ha sempre chiamata e come ha ripetuto in quei pochi minuti di servizio che l’hanno ritratto nella casa di Cinecittà, mentre il GF aveva confinato gli altri concorrenti in una stanza.

Un momento salutato con emozione, prima in studio, da parte di Alessia Marcuzzi, che avrebbe addirittura proposto un televoto per farlo rientrare, poi nella casa, dove ai ragazzi sono stati fatti vedere i momenti in cui Massimo aveva potuto rientrare per pochissimo. Completamente riabilitato, Massimo ha chiesto scusa per le sue parole ed è stato accolto in studio per una puntata quanto mai pregna.

A tenere banco i contrasti in studio tra Daniele e Massimo, quest’ultimo difeso a spada tratta dalla Marcuzzi, com’è giusto per i “peccatori redenti”. Daniele ha contestato a Massimo la bestemmia, che non avrebbe dato un buon insegnamento ai bambini: gli è stato ribattuto che neppure il suo modo di insultare Veronica, cui aveva consigliato di darsi al porno, avrebbe insegnato molto ai più piccoli. Ma il GF, si sa, non è uno spettacolo per bambini, soprattutto ora che ci si avvicina al rush finale e la tensione si fa sentire un po’ da parte di tutti.

In nomination sono Alessia e Mauro: secondo Alfonso Signorini, sarà un riscontro interessante per quello che riguarda il gradimento del pubblico. Mauro è stato sempre il preferito e Alessia è tra gli ultimi arrivati, vedremo come andrà a finire, anche se a questo punto, se anche Mauro uscisse si perderebbe uno dei maggiori personaggi di carisma del programma.

Mauro, inoltre, stasera è stato protagonista di un confronto con l’eliminata Sarah Nile, che gli ha rinfacciato di essere sempre stato falso e calcolatore: perché portarsi dentro un anello di fidanzamento? Mauro non ha dato risposte esaustive a questo quesito, punto messo in discussione anche da Signorini, che ha enfatizzato l’episodio.

A uscire, con un’eliminazione a sorpresa, prima calibrata sul gradimento del pubblico, poi sugli ultimi sei della classifica: esce Nicola Pappalepore, in modo abbastanza sereno. I ragazzi sono entrati stanotte nel centesimo giorno di trasmissione, il gioco diventa sempre più duro, ma hanno vinto la prova settimanale: questa settimana non patiranno certo la fame, anche perché sono decisamente diminuiti in numero.