Quando entrò nella casa del Grande Fratello sembrava un personaggio molto interessante ma, dopo la sua eliminazione all’ottava settimana, il pubblico cominciò un po’ a metterlo da parte. Si tratta di Tullio Tommasino, uno dei protagonisti dell’ultima edizione del Grande Fratello.

Nonostante il servizio-scherzo de “Le Iene“, nel quale diceva di conoscere persone molto importanti, pare che la vita fuori dalla casa per Tullio non sia tutta rosa e fiori.

La radice del problema, secondo il gieffino, sarebbe la sua eliminazione dalla casa. Infatti, Tullio è convinto di meritarsi la vittoria nonostante il pubblico l’abbia cacciato dal programma:

Il Grande Fratello era forse un po’ troppo preso dai flirt di George, o da certe liti esagerate, tutte cose alle quali io non mi sono mai prestato. Se fossi rimasto un po’ di più nella Casa… Sono in moltissimi a scommettere che, se avessi superato quella nomination fatale, sarei andato dritto dritto in finale.

I telespettatori erano molto interessati alla sua storia con Diletta Franceschetti ma, quando la romana si è interessata a Mattia Mor, Tullio ha sicuramente perso molti consensi. Comunque, il giovane catanese non rimpiange niente e spiega di aver vissuto l’avventura nel modo giusto:

Ho saputo affrontare tutte le cose nel modo giusto e sto vivendo questo momento non come dovesse durare in eterno, ma come un momento in cui la parola d’ordine è “divertirsi”.

Nonostante sia riuscito a incontrare personaggi importanti come Mischa Barton e il campione Ronaldinho, Tullio vorrebbe lavorare in un programma TV legato al mondo del calcio, magari come opinionista. Nel frattempo conviverà con la sua ex coinquilina Camila Sant’Ana:

Mi piacerebbe buttarmi sulla TV legata al calcio, che è il mio primo amore. Credo di avere le carte in regola per fare l’opinionista o l’inviato. E, naturalmente, nel frattempo non starò con le mani in mano. Per un mese condividerò casa con Camila, la mia grande amica ex coinquilina al GF. Sono un tipo che ama darsi degli obiettivi. In questo periodo osserverò le varie prospettive e dopo tirerò le somme.