Erinela Bitri proprio non ce la fa a contenersi contro Rosa Baiano. Al Grande Fratello, quest’anno le donne sono protagoniste, complice anche una necessità: far vincere una donna possibilmente meridionale. È risaputo, infatti, che nessun meridionale ha mai vinto il reality di Canale 5, nonostante una massiccia presenza di concorrenti del Sud. Inoltre, nel corso della conduzione di Alessia Marcuzzi, nessuna donna è mai salita sul podio del vincitore.

Azzardiamo una previsione: quest’anno vincerà la sincerità, dato anche il riscontro di pubblico, per cui vediamo sul podio rispettivamente al primo secondo e terzo posto Rosa Baiano, Jimmy Barba e Andrea Cocco (o Raoul Tulli, se continuano le frecciatine di Guendalina Tavassi), distintisi per essere i concorrenti che hanno rifuggito il pettegolezzo e la lite.

Galleria di immagini: Erinela Bitri

Il pubblico appare stanco di vedere i partecipanti gli uni contro gli altri. Rosa, infatti, è una delle favorite per la vittoria, e peraltro ha in sé due caratteristiche che in un vincitore del GF mancano nella storia del reality: essere donna e essere meridionale, dato che Rosa è napoletana.

La sua rivale in amore Erinela, con cui si è “contesa” Davide Baroncini, non risparmia strali, neppure ora che è fuori dal gioco:

“Quest’anno non c’era voglia di conoscere nessuno e di fare amicizia. Era tutto calcolato, ed è proprio questo che non mi è piaciuto. C’è poca personalità, si fanno condizionare e si adattano alle situazioni, dipendono molto dall’opinione del pubblico e da quello che dicono gli altri. Io ho sempre seguito il mio cuore e il mio istinto, ho fatto la figura dell’antipatica ma sono stata vera.”

Secondo Erinela, Rosa si farebbe influenzare da Angelica Livraghi, con cui è grande amica. Rosa però continua ad apparire al pubblico non come “manovrata” dagli altri, ma come una persona sensibile che viene trascinata dai sentimenti. L’entrata di Erinela nella puntata in diretta di lunedì, non a caso, è stata salutata con un’ovazione del pubblico tutta dedicata a Rosa.