Col passare del tempo, al Grande Fratello le liti non fanno che acuirsi. Stavolta a cantarsele di santa ragione sono stati David Lyoen e Davide Baroncini. Il motivo: Davide avrebbe sentito David in cucina sparlare di lui con Guendalina Tavassi.

Sono bastati pochissimi minuti e quella che sembrava una normale discussione si è trasformata ben presto in una violenta lite. I due sono stati invitati dagli altri ragazzi a chiarirsi, ma l’indisponenza di Davide ha fatto sì che David perdesse il controllo e, per poco, non si è arrivati alle mani.

David, in particolare, è stato messo in minoranza da tutti gli altri coinquilini per le sue stranezze. Il diverso quasi mai viene accettato, ma quello dei ragazzi contro David sembra proprio accanimento. A questo si aggiunge l’atteggiamento di Davide che, come ha sottolineato più volte la Gialappa’s, è antipatico e arrogante.

David è andato a confidarsi con Matteo Casnici, che l’ha rassicurato del fatto che il franco-barese non presenta forme di pazzia violenta:

Sei andato oltre, hai avuto una reazione che non mi è piaciuta. Al di fuori di qui io spaccherei la bocca a uno che mi fa così. Togliti dalla mente la storia che sei pazzo.