In TV le meteore, si sa, sono all’ordine del giorno. In particolare tra i partecipanti dei reality show questa appare ormai come una prassi consolidata. Si sta un po’ in qualche talk show, si fanno delle ospitate nelle discoteche e poi via, verso il dimenticatoio.

Sta accadendo, a quanto pare, ad alcuni partecipanti dell’edizione del Grande Fratello di quest’anno, come Nathan Lelli, espulso per bestemmia, e Nando Colelli, eliminato al televoto, che ha dato fiato alle trombe dando cattivi esempi inenarrabili, salvo dopo chiedere scusa.

Galleria di immagini: Mauro Marin

Alcuni pensano che a finire nell’anonimato sia anche il vincitore dello scorso anno, Mauro Marin, che però ha sempre dichiarato di avere solo un vago interesse nel mondo dello spettacolo ed essere più motivato nell’azienda di famiglia, tanto che ormai fa qual lavoro, anche se frequenta ancora le ospitate nei locali, sebbene più sporadicamente di prima.

Mauro sembra un ragazzo modesto e intelligente: ha da sempre capito che gli sarebbe stato destinato solo un quarto d’ora di celebrità, a dispetto delle centinaia di migliaia di fan che ancora lo seguono e sono dalla sua parte:

“L’unica soddisfazione che mi sono tolto è stato comprarmi un’auto, ma ci tengo a dire che non è una macchina inaccessibile per persone normali. Per fortuna che invece che sperperare quelli che possono sembrare guadagni facili, ho deciso di metterli da parte investendoli una parte in pannelli fotovoltaici e una parte nella mia azienda di famiglia. Sono diversi mesi che il telefono ha smesso di squillare di continuo e ringrazio il cielo di aver avuto un mestiere che mi aspettava la ritorno da questa esperienza.”

Quello che sembra avere avuto più rogne dalla sua partecipazione al GF parrebbe essere Nathan Lelli, che ha raccontato a Top:

“Il contratto prevede l’apertura della partita IVA con tutti i costi che comporta una nuova posizione fiscale per una persona che non ha mai lavorato in proprio, e nel mio caso è stata una bella fregatura: non solo non sono strato invitato ad alcun talk con gettone di presenza, ma, a causa della mia cacciata dal programma, pare che non avrò quello che mi spetta di base, per cui per me ci sono solo stati costi.”

Una nuova dichiarazione si aggiunge a peggiorare la posizione di Nando. È quella di Gabriele Belli del GF10, che ha raccontato di essere stato contattato dal ragazzo di Pomezia:

“Qualche tempo fa in una trasmissione sono stato avvicinato da Nando che mi chiedeva come fosse la mia situazione a un anno dall’uscita, lamentandosi di non lavorare abbastanza per pagarsi la nuova vita a Milano e chiedendomi di coinvolgerlo. La settimana dopo raccontava alle Iene, da vero sbruffone, di guadagnare 2.500 euro a serata. Che sbruffone.”

Eppure c’è qualche gieffino che ce l’ha fatta, da Eleonora Daniele a Serena Garitta, a Marina Larosa, al compianto Pietro Taricone. Con impegno certo, perché appare impossibile andare avanti se non si ha un’arte da parte, o si vuole studiare per raggiungere i propri obiettivi.