Scene come questa saranno sempre più rare nella casa del Grande Fratello 11. Questo perché, finalmente, i ragazzi hanno una capanna dell’amore, una specie di altarino costruito da Pietro Titone e Nando Colelli, allo scopo di poter stare in intimità con la propria amata lontano dall’occhio indiscreto di milioni di italiani.

Quest’anno, il GF ha visto le coppie formarsi molto il fretta e soprattutto quasi tutti hanno un partner. Tuttavia, a differenza degli anni scorsi, i ragazzi hanno avuto delle difficoltà a inventarsi degli escamotage per poter fare sesso nella casa di Cinecittà.

Mentre Pietro Taricone fu decisamente più veloce a trovare una soluzione e altri riuscirono ad arrangiarsi anche sotto le coperte, i ragazzi di questa edizione sembra vadano troppo per il sottile, anziché fare di necessità virtù.

I primi a inaugurare l’altarino, che è stato posto nella sala relax, sono stati Nando e Margherita Zanatta, per poi lasciare spazio ai fidanzatini Pietro e Ilaria Natali, mentre lunedì Rosa Baiano, finalmente libera dalle remore che l’attanagliavano, si è concessa a Davide Baroncini. Il tutto un po’ infastiditi da David Lyoen, che cercava di distrarli da fuori.