È lui una delle new entry nella casa del Grande Fratello. Alessandro Marino è entrato nel gioco solo dallo scorso lunedì e molte ragazze si stanno già interessando a lui, in particolare la salentina Francesca Giaccari. Ma Alessandro è felicemente sposato e la moglie Annapaola è anche incinta.

Infatti, durante un confessionale, Francesca ha raccontato di preferire Alessandro tra i ragazzi della casa ed esserne particolarmente affascinata. La cosa non è stata troppo gradita da Guendalina e dalla bellissima Norma, che contestano la faccia tosta della salentina. Eh sì, il Grande Fratello inizia a entrare nel vivo anche dei contrasti tra i coinquilini.

Sheila chiede ad Alessandro se non si sia pentito di aver preso parte al gioco, anche perché se dovesse restare fino alla fine, potrebbe non trovarsi al parto della moglie. Alessandro ha risposto:

Ho messo già in conto di non esserci quando lei partorirà. Sono qua per vincere e per comprare la casa per mio figlio. Anna Paola è sempre stata attratta dal mondo dello spettacolo, è ballerina di salsa, ha partecipato a Veline, lei capisce.

E poi Alessandro, essendo un musicista è abituato a una disciplina ferrea. Ha raccontato di quando era bambino, una storia simile a quella narrata da Spike Lee in “Mo’ better blues”, in cui si raccontava di un musicista che aveva appreso la disciplina da bambino essendo costretto a suonare la tromba anziché giocare:

Ho avuto un padre molto severo che mi ha cresciuto a musica e palestra. Amavo la musica però a sette, otto anni un bambino vuole giocare, ma oggi ringrazio mio padre per questo, perché lo devo a lui quello che sono. La disciplina l’ho presa dalla musica. A 19 anni mi rasai i capelli e andai in un convento, io e il violino.