GF12: chi mente tra Guendalina Tavassi e Rudolf Mernone? Nella scorsa puntata del Grande Fratello, la ex gieffina romana è entrata nella casa e ha avuto un confronto-scontro con il bel rugbista al termine del quale non si è capito chi dei due dicesse la verità e chi mentisse.

Guendalina Tavassi ha raccontato di aver conosciuto Rudolf Mernone la scorsa estate in una discoteca e, dopo essersi scambiati i numeri di telefono, si sarebbero sentiti, inviati SMS e alla fine sarebbero usciti. In una di queste uscite passeggiando per Ponte Milvio, il famoso ponte romano dei lucchetti dell’amore, si sarebbero baciati. Ed è qui che la versione tra i due differisce. Il concorrente del GF12 ammette quasi tutto tranne il bacio mentre Guendalina insiste.

Galleria di immagini: Rudolf Mernone hot

Chi avrà ragione? Già nella scorsa edizione del Grande Fratello Guenda si era trovata in una situazione simile, quando diceva di essersi baciata con un suo “collega concorrente”, Pietro Titone, il quale negava finché le telecamere rivelarono la verità.

Ora tocca a Rudolf trovarsi nella situazione di dover ammettere un bacio nascosto anche agli occhi della sua fidanzata di cui continua a dichiararsi molto innamorato. Ma che si sia baciato o no, resta il fatto che pur essendo impegnato ha ammesso di aver avvicinato Guendalina in discoteca e di essersi sentiti telefonicamente.

Perché allora dovrebbe essersi ritirato proprio al momento del bacio? I dubbi rimangono e si attende un faccia a faccia chiarificatore tra Rudolf e la sua ragazza, forse nella prossima puntata.

Fonte: GrandeFratelloNews