Caterina Siviero è stata eliminata ieri al televoto al Grande Fratello. È stata per lei una puntata ricca di emozioni, complice anche la scelta degli autori che hanno domandato al suo ragazzo nella casa di Cinecittà, Armando Avellino, se avesse preferito salutarla anziché sentire la sua ormai ex fidanzata. E Armando ha scelto la bella igienista dentale.

Una puntata spumeggiante quindi per Caterina Siviero nonostante l’eliminazione, e anche per il Grande Fratello che ha visto un aumento vistoso degli ascolti, con 4 milioni di spettatori medi e tre punti di share in più. Una tendenza ormai confermata in questi ultimi anni, con somma soddisfazione per gli autori e anche per lo zoccolo duro che continua a credere non a torto nel reality di Canale 5. DireDonna ha intervistato Caterina appena uscita dalla Casa.

Galleria di immagini: Rudolf Mernone, Chiara Giorgianni, Caterina Siviero

Perché pensi di aver perso al televoto?

«Personalmente, mi aspettavo di uscire questa settimana, per questa ragione non sono stata bene in questi giorni. La ragione non la conosco, forse perché ero l’unica donna in nomination? Credo non sia stato molto capito il mio carattere, ho cercato di limarlo e sono contenta del mio percorso, mi sono conosciuta meglio con le mie debolezze e fragilità. Ma ho sempre paura di esprimermi in maniera diretta, non mi piacciono le reazioni dure e questo ha influito nel mio modo di relazionarmi con gli altri.»

Avevi paura per le telecamere oppure temevi di oltrepassare le regole della convivenza civile?

«Niente di tutto questo, è una mia questione caratteriale e ne sono consapevole. Cerco sempre di stemperare e tutte le volte che ho sbagliato, con Ilenia e Gaia, mi sono presa le responsabilità e ho porto le scuse in maniera coerente. In fondo tutti quanti possono sbagliare, ma ognuno deve migliorarsi e superare le paure. Mi hanno dato della falsa ma non ho fatto nulla per mettere zizzania.»

Come ti vedi in mezzo alle altre ragazze, in particolare Ilenia Pastorelli e Gaia Bruschini? Si dice che le donne del GF raramente riescano ad allearsi e legare tra loro.

«Con Gaia ci sono stati alti e bassi, all’inizio l’ho trovata da subito una persona meravigliosa, forse anche perché cerco di vedere il lato buono in tutti. La nostra amicizia comunque è andata in crescendo. Non cercavo di farmi ben volere da tutti, sono sempre me stessa, ho chiesto scusa a Gaia quando abbiamo avuto attriti e lei mi ha capita. Purtroppo, a volte non riesco a dire le cose nella stessa maniera che nel confessionale, non voglio scompormi, non sopporto la gente che urla. Con Ilenia c’è un bel rapporto e in fondo la considero comunque la mia sorella maggiore, anche se abbiamo la stessa età, perché mi ha sempre detto quando sbagliavo.»

E che dire di Armando Avellino e della tua storia con lui?

«Inutile che lo dica, lo immagini già: spero che rimanga nella casa a lungo e io voglio dargli forza da fuori. Quando accenno ad Armando si può parlare solo di amore, lui è innamorato e anche io lo sono, tutto è nato per gioco, per provocazione, ma dai suoi occhi vedo che tutto è reale.»

Non temi che ora che sei fuori possa tradirti con un’altra concorrente del GF?

«Non ho paura, mi fido ciecamente di lui. Lo so che a parole sono bravi tutti ma il nostro rapporto va oltre, ci basta guardarci negli occhi per saperlo.»

All’inizio ti piaceva Rudolf Mernone, cosa è cambiato tanto da vederlo successivamente come un amico?

«Non mi sono mai nascosta e ho sempre affermato di provare per lui una forte attrazione fisica, ma caratterialmente mancava la scintilla e poi lui ama la sua fidanzata. Successivamente ho pensato che volevo comunque mantenere l’amicizia, lui è una bella persona, ma mancava la comunicazione tra noi. Poi è entrato in gioco Armando e tutto è cambiato: lui riesce a farmi sorridere.»

Chi speri vinca e chi invece credi vincerà il GF12?

«Naturalmente spero vinca Armando, ma credo vinca Ilenia, è lei che deve vincere, se lo merita di cuore.»