Filippo Pongiluppi cerca di essere più conciliante con i coinquilini, dopo l’uscita del suo amico Mario Ermito dalla casa del Grande Fratello. Probabilmente, l’albergatore riminese, che prima si sentiva tanto forte, ha iniziato a capire che certi atteggiamenti non sono esattamente tollerati dal pubblico.

Così Filippo Pongiluppi ha abbassato la guardia almeno con Leone Guicciardini, che si è detto d’accordo a ricominciare tutto da capo e provare a essere amici:

Galleria di immagini: Filippo Pongiluppi

«Qui il chiarimento serve non ai fini della puntata. Tanto le cattiverie sono state dette daantrambe le parti. Perché non vi coinvolgete? Perché non ricominciamo? Quello litigioso è un lato del mio carattere che voglio reprimere, non mi piace.»

Si potrebbe trattare di una strategia, in fondo il Grande Fratello è un gioco e il montepremi, com’è giusto, fa gola a tutti. Ma potrebbe darsi anche che Filippo si sia reso conto che le cose dette e fatte dai suoi non siano proprio delle buone azioni, soprattutto se si è spiati da una telecamera tutto il giorno, tutti i giorni.

Intanto, gli ascolti del GF accennano a migliorare, anche se niente a che fare con quelli delle passate edizioni, ma rispetto al disastro della seconda puntata c’è ben da sperare. Alessia Marcuzzi ha ottenuto, tra litigi e rivelazioni, il 19,70% di share e 4.378.000 telespettatori, più di un milione rispetto alla seconda puntata con circa due punti percentuali di share in più. Gli ascolti però non sono riusciti a battere la fiction di Rai 1 “La ragazza americana”, che si è attestata a uno share del 22.27%.

Fonte: Grande Fratello News, Trendystyle.