Luca Di Tolla sta dimostrando insofferenze sempre più gravi all’interno della casa del Grande Fratello. Il biologo marino in questi giorni non vuole passare per il “rifiutato” e ha deciso di mettersi contro tutti i coinquilini, al fine di farsi nominare e farsi espellere dal pubblico.

Il Grande Fratello starà sicuramente risentendo delle due uscite volontarie, quelle di Danilo Novelli, cui mancava la fidanzata, e quella di Mirko D’Arpa che ha abbandonato il gioco per ragioni personali, ma ora perdere anche Luca Di Tolla, uno dei personaggi che sta più interessando il pubblico, potrebbe essere un grave danno per le dinamiche del reality.

Galleria di immagini: Luca Di Tolla

Il problema di Luca Di Tolla è il corteggiamento infruttuoso di Enrica Saraniti e Martina Pascutti, dalle quali si sente preso in giro, tuttavia è una situazione in cui si è messo da solo. Alla fine, dopo un chiarimento in cui viene accusato di essere stato falso corteggiandole entrambe, Luca scoppia a piangere e sbotta:

«Basta, devo farmi buttar fuori, devo rendermi antipatico a tutti così mi nominano ed esco, non ce la faccio più.»

Gli scatti d’ira sono sotto gli occhi di tutti: ha lanciato violentemente un fazzoletto contro Floriana Messina e obbligato a pulire una stanza sporcata dai gavettoni a Ilenia Pastorelli. Gli inquilini di Cinecittà non la prendono certo bene: verrà nominato come vuole lui il prossimo lunedì, sempre che il GF lo renda nominabile? A meno che Luca non compia un gesto di vera violenza e venga espulso, come da regolamento.

Fonte: TgCom.