Il Grande Fratello comincia a dividere i coinquilini tra loro. Sono passati per tutti i giorni della conoscenza e iniziano quelli dell’intolleranza. La convivenza non è facile neppure tra individui che si vogliono molto bene, figurarsi tra estranei che sono reclusi e sotto l’occhio continuo delle telecamere.

Oltre a Floriana Messina, quello che sta suscitando più simpatie e antipatie nella casa è Filippo Pongiluppi, l’ex di {#Nicole Minetti}.

Galleria di immagini: Filippo Pongiluppi

Filippo è nel gruppo che si è scagliato contro il finto principe Kiran Maccali, che però è difeso dal barese Danilo Novelli, così come ha spiegato in confessionale:

«Io e Kiran siamo sullo stesso piano. Ci capiamo perché veniamo dalla strada e le nostre esperienze non possono coincidere con quelle di chi è stato sempre in famiglia.»

E intanto, mentre Filippo afferma che gli uomini del GF di quest’anno siano di gran lunga meglio delle donne, scatenando la solita divisione di genere che di anno in anno compare, sono in molti a non andarci d’accordo. A partire da Chiara Giorgianni, che l’ha definito falso ed egocentrico.

I due hanno avuto una brutta lite e le ragazze si sono schierate contro Filippo, che ormai viene difeso soprattutto da Luca Di Tolla, che gli ha dato ragione, anche se ha posto l’accento sul fatto che Filippo sia un po’ irascibile e questo alla lunga potrebbe danneggiarlo. Filippo ha anche preso in giro per la sua età il modello Mario Ermito, che si è sfogato in confessionale:

«Tu sei un concorrente come me. Non ci sono differenze, neanche anagrafiche.»

Fonte: La Stampa.