Una puntata spumeggiante a “Mai dire Grande Fratello“, che ha ripreso anche vecchi spezzoni di altre edizioni. La Gialappa’s band ha esultato per Jimmy Barba, il ballerino dei Take That loro preferito, ormai è in finale. Eliminato, invece, Davide Baroncini, per la cui uscita i comici hanno esultato con altrettanta forza, dicendo che finalmente avrebbe scoperto il tormentone lanciato da loro:

“Davide, tua mamma è Adolfo Celi.”

Galleria di immagini: Andrea Cocco e Margherita Zanatta

Come per ogni eliminazione, la Gialappa’s ha puntato su una videostoria dell’eliminato. Su Davide, ribattezzato Tecnocasa, è stato come sparare sulla Croce Rossa, tra le sue dichiarazioni di essere perfetto e il migliore, tanto da essersi meritato l’antipatia del trio, e il suo solito gesto di riaggiustarsi il colletto della camicia in qualunque situazione.

Non poteva mancare il siparietto dedicato ad Andrea Cocco, che ormai viene chiamato dalla Gialappa’s Inutilimoto. Andrea è stato bersagliato grazie alla storia con Margherita Zanatta che proprio non decolla, nonostante le attenzioni dell’italo-giapponese, che invece causano in lei l’effetto contrario: Andrea appare proprio come un ragazzo asfissiante e troppo desideroso di coccole.

Ma la Gialappa’s fa di più: dopo aver mostrato il gesto dei compagni, che per aiutare Andrea costruiscono una capannina ad hoc, il trio ipotizza che la speaker varesina si metta a piangere in capanna, raccontando del “tradimento” di Guendalina Tavassi, pur di non fare l’amore con Andrea.