Lo stilista Giambattista Valli porta la sua naturale eleganza e la celebrazione delle forme femminili in una collezione di rossetti dalle tinte senza tempo firmati MAC. Il corallo di Tats, il rosa tenue di Bianca B, il pesca puro di Margherita, il rosso regale di Charlotte e il ciliegia scuro di Eugenie regalano alle labbra un’aria sofisticata, mentre il MAC Crystal Glaze Gloss aggiunge un tocco chic, trasformando qualsiasi colore di rossetto con una finitura perlescente unica.

Galleria di immagini: Giambattista Valli, estate a fiori nei suoi rossetti per MAC

A prestare i nomi ai rossetti sono le muse del designer, da Coco Brandolini D’Adda a Eugenie Niarchos passando per Charlotte Casiraghi. Come ha spiegato lo stesso Valli alla presentazione della linea presso il Palais Garnier di Parigi, durante la settimana della moda:

Ogni rossetto si ispira alla loro personalità e prende il nome da ognuna delle mie muse. Senza di loro non sarei qui oggi. Sono orgoglioso di essere arrivato a questo punto e di celebrare i dieci anni di collaborazione con MAC dietro le quinte delle fashion week, insieme a tutte le Valli Girls.

I fiori da sempre sono un’ispirazione per Valli, e questo giardino fiorito che sboccia sulle labbra in estate lo dimostra, insieme alle immagini della campagna, come racconta lo stilista:

Il Dna di questo prodotto è molto simile alla mia visione floreale. Mi sono sempre piaciuti gli abbellimenti floreali sugli abiti, così sul mio tipo ideale di bellezza voglio vedere i colori della natura.

Il packaging dei rossetti è semplice, pratico ma allo stesso tempo portatore di un’idea utilissima: l’esterno di ogni colore riporta su tutto l’involucro e sul tappo la tinta del rossetto. Perfetto quindi per tutte le donne che nella loro borsa tengono 2 o 3 lipstick per volta. Conclude Giambattista Valli:

Penso che per fare una rivoluzione nel proprio guardaroba, un rossetto possa bastare. Si parte con una t-shirt e un paio di jeans, e aggiungendo un po’ di rossetto si ottiene un outfit.