Gianna Nannini ha sorpreso i suoi fan con una sconvolgente dichiarazione: a un anno dalla nascita della sua unica figlia Penelope, la cantante ha rivelato di non avere problemi a riprovare una nuova gravidanza per regalare un fratellino o una sorellina alla sua bimba.

Purtroppo l’età comincia a farsi sentire e Gianna Nannini, con i suoi 57 anni, già fatica a badare a sua figlia Penelope. Ciò che la frena davvero è infatti la paura di non poter accudire entrambi i bambini:

Galleria di immagini: Gianna Nannini

«Sì, potrei rimanere incinta di nuovo. Il problema, semmai, è il dopo. Non so se riuscirei a prendermi cura di due bambini. È che a stare dietro a Penelope consumo un sacco di energie. Passano le ore senza che me ne renda conto. Mi dimentico di tutto, a volte anche di mangiare»

La sua vita, da quando Penelope è nata, è completamente cambiata. Non è solo il ruolo di madre a mostrare ai fan un lato della Nannini che la cantante non aveva mai rivelato ma sembra che la gravidanza le abbia addirittura portato benefici fisici, nonostante sia arrivata solo in tarda età:

«Ho fatto solo una cura contro l’infertilità per rimanere incinta più facilmente. Niente bombe ormonali. Parecchie mie amiche hanno fatto le terapie e, in effetti, si sono rovinate la salute. Io, invece, non solo non sono ingrassata, ma sto molto meglio di prima. È scientificamente provato che fare un figlio dopo i cinquant’anni fa bene: aiuta il ricambio delle cellule. Mi è pure migliorato il fisico.»

E visto che Gianna Nannini ci sta proprio prendendo gusto a fare la mamma a tempo pieno, non è detto che la cantante non voglia tentare una seconda gravidanza, dopo tutto. Riuscirà ad appendere un secondo fiocco sulla porta di casa?

Fonte: TgCom