È certamente la notizia per eccellenza di questa fine estate 2010: Gianna Nannini, la cantante rock più graffiante d’Italia, a 54 anni diventerà presto mamma.

A provarlo insindacabilmente sono alcune foto, nelle quali il pancione è ben visibile, pubblicate dal settimanale Chi (che per non farsi sfuggire lo scoop è uscito in edicola con un’edizione straordinaria), che la ritraggono con addosso una tipica salopette premaman, mentre fa shopping proprio in un negozio di abbigliamento per i più piccoli.

Certo la Gianna nazionale ci ha da sempre abituati al suo modo di essere controcorrente e anticonformista, ma questa volta ci ha stupito in modo decisamente diverso: chi si immaginava la rocker italiana più grintosa, quella che siamo soliti vedere mentre tutta borchiata avanza aggressiva come una pantera sul palco cantando a squarciagola, nei panni teneri di una gestante?

Secondo le notizie che sono circolate in questi giorni, la nostra signora del rock, come la chiamano i suoi fan, sarebbe al quinto mese di gravidanza.

Del resto da tempo Gianna Nannini, che nel frattempo non ha smentito né confermato la notizia, aveva dichiarato di volere un figlio, pur non avendo nascosto di essere contraria al matrimonio e a un’idea tradizionale di famiglia. Così, alla fine, non si può dire che non abbia agito perfettamente in linea col suo stile, e coerentemente con le sue dichiarazioni: è rimasta incinta a un’età in cui la stragrande maggioranza delle donne ritiene di non poterselo più permettere, e nulla ha fatto sapere circa la paternità del bambino.

Ma è proprio l’età della cantante (di fatto avrà 60 anni quando suo/a figlio/a soffierà sulle sei candeline della torta) a far discutere e suscitare le prime polemiche: se i fan la supportano, molti ritengono che l’età della Nannini, per lei come per qualsiasi altra donna, sia un problema.

E voi, che ne dite?