Vari personaggi del mondo dello spettacolo si stanno attivando per aiutare il Giappone, Paese in gravissima difficoltà dopo il fortissimo terremoto che l’ha colpito lo scorso 11 marzo. Dopo Sandra Bullock, che ha donato 1 milione di dollari alla causa, è ora il turno di Lady Gaga, estrosa cantante che ha effettuato una generosa donazione pari a un milione e mezzo di dollari.

La Germanotta ha raccolto questi fondi grazie alla vendita dei wristband, bracciali di gomma distribuiti al prezzo di soli 5 dollari, chiaramente a scopo benefico. Lady Gaga sperava di raccogliere una somma significativa per aiutare i terremotati nipponici, e in effetti c’è riuscita, grazie soprattutto al supporto del grandissimo numero dei suoi fan.

Galleria di immagini: lady gaga 2011

I proventi della vendita sono andati alla raccolta fondi organizzata da Zynga in collaborazione con Save the Children e la Croce Rossa americana. Zynga ha già donato più di 2 milioni e mezzo di dollari nelle ultime due settimane, con fondi raccolti grazie ai suoi social game quali FarmVille, CityVille, FrontierVille, Café World e tanti altri.

Il nobile gesto della popstar si va a unire a quello da lei già fatto durante la scorsa settimana, quando ha partecipato alla realizzazione di un album prodotto a scopo benefico, intitolato “Songs for Japan“, in cui sono state riproposte anche canzoni rimasterizzate di Bob Dylan, Bruce Springsteen, Justin Bieber, Eminem, Katy Perry e altre star del mondo della musica. Il denaro raccolto con questo album è destinato alla Croce Rossa giapponese.