È la modella più cercata del momento, domina le copertine, le passerelle e anche i palcoscenici, visto che il 20 novembre la vedremo nei panni di conduttrice ai 2016 American Music Awards. Gigi Hadid è nel suo momento d’oro e la rivista Allure l’ha scelta per la cover del suo numero di dicembre.

La fidanzata di Zayn Malik è tornata a mostrare il suo fisico mozzafiato senza veli, posando per un servizio fotografico molto sensuale. La foto di copertina ritrae Gigi Hadid di schiena, in topless, mentre indossa un vestito che sta per cadere. Ancora più hot lo scatto in bianco e nero presente all’interno della rivista. Gigi Hadid, nell’immagine è sdraiata sulla schiena di un cavallo (il suo nome è Zulu), ha i capelli ricci sciolti, si copre il seno con una mano e ha solo un perizoma a coprirle le parti intime.

I bellissimi scatti sono stati realizzati dal famosissimo fotografo delle star e delle riviste patinate, Patrick Demarchelier, e accompagnano una lunga intervista in cui la modella, che recentemente ha realizzato anche una capsule collection per Tommy Hilfiger, parla della sua popolarità, di Zayn Malik e del suo mestiere.

“Non so perché, ma sapevo che volevo fare la modella”, ha detto Gigi Hadid, “sapevo di voler rendere migliori le foto. Da piccola, ero ossessionata con le fotografie e come le modelle potessero essere immortalate al meglio. Ovviamente non riuscivo a scattare foto iconiche a sei anni ma studiavo le modelle come parte di un’immagine, non solo come modelle”.

Da qui il duro lavoro per affermarsi come modella, visto che non si riesce a raggiungere il suo livello di popolarità per caso. Gigi Hadid, infatti, vanta 3 milioni di follower su Twitter, 25 milioni su Instagram e ancora di più su Snapchat, e per questo motivo, è inseguita e desiderata da tutti i brand. Come lei, pochissime: la sorella Bella Hadid, l’amica Kendall Jenner e Cara Delevingne.

Su Zayn Malik, con cui Gigi ormai esce da diversi mesi (i due vivono anche insieme) ha detto scherzosamente: “Com’è avere Zayn che ti suona delle canzoni a torso nudo? Sì, non è difficile guardarlo. Non mi lamenterei mai per questo”.