A guardare le foto di Gigi Hadid sembrano davvero insensati gli attacchi degli haters che da qualche giorno le stanno piovendo addosso. La top model è una splendida ventenne che ha mostrato nelle passerelle delle ultime fashion week un corpo asciutto ma con forme proporzionate e morbide, a dispetto dei fisici al limite della magrezza delle altre ragazze.

Alta 1, 78 cm, la Hadid ha sfoggiato le sue misure 86-64-89 con eleganza ed estrema professionalità, cadendo però vittima delle critiche degli utenti web, che l’hanno accusata di essere addirittura troppo grassa e goffa per sfilare. Gigi di certo non è la classica modella filiforme, ma è consapevole che ormai i canoni della moda sono cambiati e ne è testimonianza il fatto che è stata chiamata a lavorare per nomi importanti quali Jeremy Scott, Anna Sui e Tommy Hilfiger.

Vittima di un accanito cyberbullismo, la bellissima ragazza americana ha così voluto rispondere a tono agli attacchi del web, sfogandosi direttamente sui suoi social:

“No, non ho lo stesso tipo di fisico delle altre modelle delle sfilate. No, non credo di essere la migliore in ogni show. Sì, voglio avere una camminata unica e so che devo migliorare. No, non sono né la prima né l’ultima modella del mio genere in questo settore. Potete inventarvi tutte le ragioni che volete sul perché pensate che io sia dove sono, ma la verità è che sono una gran lavoratrice e ho fiducia in me stessa, sono arrivata nel momento in cui l’industria della moda si è dimostrata pronta al cambiamento. Faccio solo il mio lavoro. Rappresento un tipo di fisico che non era ben accetto nell’alta moda prima, e sono molto fortunata a essere sostenuta dai designer, dagli stilisti, dagli editor, da quelli che sanno che questa è moda, è arte, e non può rimanere sempre la stessa“.webinstance_Model Group Shot 03

La top model va, quindi, orgogliosa del suo corpo e lo ha sbandierato senza mezzi termini, in barba a quegli utenti poco aperti al cambiamento:

Sì, ho il seno, gli addominali, il sedere e le cosce ma non chiedo un trattamento speciale. Rientro nelle misure campione. I vostri commenti crudeli non mi fanno venire voglia di cambiare il mio corpo né di dire di no agli stilisti che mi invitano nelle loro sfilate, e sicuramente non cambiano l’opinione degli stilisti su di me. Se non avessi questo corpo, non avrei la carriera che ho. Amo poter essere sexy, ne sono fiera“.

webinstance_Model Group Shot 04