Durante la gravidanza è molto importante tenersi in forma, sia per la futura mamma che per il bambino.

Vediamo quale attività fisiche sono più indicate alle donne gravide:

Per chi ama la piscina ci sono corsi specifici, come quello di acquagym, chi ama le attività più tranquille ci si può iscrivere  a corsi di yoga o di streching (la così detta ginnastica dolce), ma per chi non ha tempo o voglia ci si può tenersi  in forma anche da casa, come ad esempio praticare il fitball, cioè: (palla in PVC ripiena di aria dal diametro e dalla circonferenza variabile compresa tra i 55 e i 75 cm) ottimo per regolare la postura generale, tonifica i muscoli, previene i disturbi articolari, modella il corpo e migliora l’equilibrio.

Per ultimo ma non meno importante  è camminare! Non servono attrezzi, abbigliamento specifico o particolari abilità: solo un pò di tempo da dedicare a se stessi, a respirare un pò di aria buona e a rilassarsi svuotando la mente da impegni e pensieri.

Perché la ginnastica è importante? Perché, se fatta in modo adeguato e con tutte le precauzioni, può essere utile in caso di ritenzione idrica, per la circolazione del sangue e la respirazione, per riattivare la mobilità intestinale in caso di stitichezza e prevenire vene varicose.

photo credit: mbeo via photopin cc