Il Giubileo di Diamanti in onore dei 60 anni di regno della Regina Elisabetta ha raggiunto l’apice dei festeggiamenti ieri, durante la parata navale lungo il Tamigi. Sulla nave, oltre alla regina, il Principe William e consorte Kate Middleton. E per le strade a rendere omaggio più di un milione di persone.

La Regina Elisabetta è salita sulla barca per il corteo navale non con uno dei soliti completi dai colori bizzarri o appariscenti, ma semplicemente in bianco. Con cappello coordinato, extralarge. Kate, ex Middleton, ora Duchessa di Cambridge, ha attirato l’attenzione di tutti con uno stretto abito rosso fuoco firmato Alexander McQueen, poco sopra al ginocchio.

Galleria di immagini: La parata del Giubileo di Diamanti

Ed è stata radiosa per tutta la parata, stretta tra il marito il Principe William, e il fratello di lui Henry. Anche Camilla Parker Bowles era di bianco vestita, coperta da un semplice trench, con il Principe Carlo sempre accanto.

Il tempo orribile di Londra, con pioggia e freddo che hanno portato in ospedale per ipotermia diversi partecipanti alla parata, non ha fermato né turbato i festeggiamenti. La Regina non ha nemmeno portato l’ombrello. Così come il milione e più di gente che si è riversata in strada, coperta al più di impermeabili stampati con la Union Jack.

Sul Tamigi hanno sfilato i battelli più assurdi, d’epoca come quello dei Regnanti, lo Spirit of Chartwell, o semplicemente bizzarri, come il gommone coperto solo da un enorme cappello rosa come quelli indossati dalla Regina. In tutto più di 1.100 navi che si contenderanno il Guiness dei primati. Sulla banchina, alle finestre delle case intorno, ovunque i tre colori britannici, rosso blu e bianco, e persone da tutto il mondo a rendere omaggio alla Regina. Senza contare che l’evento è stato seguito in TV da mezzo mondo, letteralmente.

Fonte: Guardian