Se la collezione Primavera per Givenchy – ma non solo – tradizionalmente proietta una sorta di risveglio sensuale, la Pre-Fall è una dichiarazione di presenza, di forza: i 26 modelli femminili e i 10 maschili proposti da Riccardo Tisci per l’autunno del 2015 si muovono attraverso la stratificazione di tessuti diversi (pelle, pelliccia, jersey, cotone e chiffon), le pieghe, le stampe, i ricami, e tutto è meno semplice di quel che sembra.

Il design è elegante, grafico, anche se si lascia andare a pizzi taglienti che spuntano da top tirolesi e giacche da aviatore con tese. La pelle, come accennato, è utilizzata generosamente, dando vita a cappotti sartoriali con pieghe intricate, la pelliccia è distribuita con opulenza.

Non manca il lato romantico, con pois su abiti chiffon nero e vestiti e camicette con stampe delicate floreali per perfette sognatrici. Accenni sportivi, al contrario, si trovano nelle mini croci in gomma stampata, nei motivi pixel astratti, nelle bande grafiche. Bianco, nero e beige: per lei e per lui i colori sono neutri, sobri, non cedono mai a tinte accese conferendo ai capi, tra i quali si trovano reinterpretati diversi pezzi chiave creati da Riccardo Tisci, una moderna sensualità.

Galleria di immagini: Givenchy Pre Fall 2015: foto